DORMETTINGEN

LagerFu uno dei 50 sottocampi di Natzweiler.
Venne attivato tra il febbraio e marzo del 1945.
Vennero rinchiusi circa 500 deportati impegnati nei siti minerari dai quali venivano estratti i combustibili necessari all‘industria bellica. Ne morirono 19.
Fu evacuato tra il 6 e 13 aprile e liberato il 18.

Bibliografia:
G. Schwarz, Die nationalsozialistischen Lager, Campus Verlag GmbH, Frankfurt am Main, 1997, p. 213.

Sitografia:
https://www.ushmm.org/research/publications/encyclopedia-camps-ghettos/volumes-i-and-ii-available-online