75° anniversario della liberazione del lager nazista di Mauthausen

ANED per l’anniversario della liberazione di Mauthausen: 5 maggio 1945. 

Il 10 maggio 2020 si sarebbe dovuta tenere sul piazzale dell’appello dell’ex campo di Mauthausen la tradizionale cerimonia in occasione dell’Anniversario della Liberazione di questo campo, il 5 maggio 1945, l’ultimo tra i grandi Lager a essere liberato dagli Alleati. Oltre duemila ragazze e ragazzi italiani erano pronti a partire per partecipare a quell’appuntamento, che però ha dovuto essere annullato a causa della pandemia. 
Video realizzato da ANED per il 75° anniversario della liberazione del lager nazista con i messaggi di autorevoli personalità, come Liliana Segre, David Sassoli e di Guy Dockendorf, rivolti agli studenti che non hanno potuto partecipare alla celebrazione a causa della pandemia di coronavirus e sono rimasti a casa: 

Intervista ad Alessandro Scanagatti, classe 1927, nato a Buscate, vissuto nel magentino, panettiere, partigiano, deportato, sopravvissuto: 

“Centoventiseimilaquattrocentoventicinque.
Dopo l’8 settembre quando abbiamo sentito che tutti scappavano e vedevamo che i militari saltavano giù dalle tradotte, abbiamo capito che era l’ora di cominciare a far qualcosa!”

 

Per il 70° della Liberazione, il 3 maggio 2015 – subito dopo l’inaugurazione della Casa della Memoria di Milano, avvenuta il 25 Aprile – ANED organizzò l’incontro di 23 superstiti dei lager nazisti con alcuni studenti: era il passaggio del testimone fra le generazioni.
Pubblichiamo il video della partecipazione di Liliana Segre, Vera Michelin Salomon presidente onoraria di ANED, Gilberto Salmoni presidente ANED Genova, Ennio Trivellin presidente ANED Verona, Angelo Bruni, Loredana Bulgarelli, Raffaele Capuozzo, Bacio Emilio Capuzzo, Ezio Costa, Sauro Costa, Mario D’Angelo, Pietro Damoni, Armando Gasiani, Venanzio Gibillini, Adriano Guidi, Miriam Linker, Enrico Longari, Marcello Martini, Luciano Modigliani, Renato Salvetti, Alessandro Scanagatti, Mirella Stanzione, Arianna Szörényi:

https://www.youtube.com/watch?v=t-CCFp77KfQ&feature=youtu.be

Intervento di Leonardo Zanchi, vicepresidente della sezione ANED di Bergamo, che ha letto e commentato l’inizio di “Tu passerai per il camino” di Vincenzo Pappalettera:

Per chi volesse saperne di più è disponibile gratuitamente online il corso:
Storia e memoria delle deportazioni nazifasciste” a cura di ANED-Laboratorio Lapsus, sulla piattaforma EduOpen: 
https://learn.eduopen.org/eduopenv2/course_details.php

Milano, 3 maggio 2020